9 italiani su 10 acquisterebbero una bici elettrica

acquistare bici elettrica

Che la mobilità sostenibile sia uno dei temi centrali a tutte le grandi nazioni europee è cosa ormai nota. Meno prevedibile era quanto è stato fatto emergere da uno studio condotto dalla società OnePoll su richiesta del brand giapponese Shimano: gli italiani amano la bicicletta a pedalata assistita.

LEGGI ANCHE: Pro-E-bike: il progetto UE a sostegno della bici elettrica

Un vero e proprio plebiscito

Stando a quanto emerso dalla ricerca del gruppo per le ricerche di mercato, addirittura l’88% degli italiani dichiara che acquisterebbero volentieri una e-bike. In particolare, il 56% si è dichiarato disposto a utilizzarla in sostituzione dell’automobile anche per coprire lunghi tragitti, il 36% ritiene che sarebbe un validissimo sostegno e stimolo per dedicarsi alla sana attività sportiva. Il 64% del campione preso in considerazione si è dichiarato disposto a investire fino a 1.000 euro per acquistare un pedelec.

Perché la bici elettrica piace

Un intervistato su cinque tra quelli che si sono dichiarati interessati all’acquisto ha affermato che la bicicletta a pedalata assistita è appetibile poiché rende più piacevole e meno faticosa la pedalata mentre un altro 20% la ritiene un investimento utile perché consentirebbe di raggiungere velocità maggiori. In realtà, però, qui occorre fare un distinguo tra bici elettrica e bicicletta a pedalata assistita poiché con la seconda non è possibile raggiungere velocità superiori ai 25 km/h.

LEGGI ANCHE: Bici elettrica: le domande da porsi prima dell’acquisto

I mezzi elettrici sono il futuro

Un altro interessantissimo dato emerso dalla ricerca è quello relativo alle previsioni d’impiego per il futuro: la maggior parte degli intervistati dimostra di possedere un’opinione più che positiva dei mezzi elettrici, ritenendo che nei prossimi anni il loro impiego diventerà sempre più significativo. Quasi la metà (48%) afferma di ritenere che le e-bike sostituiranno i tradizionali motocicli per le strade cittadine e, in grossa parte, anche i mezzi pubblici; il 38% crede che i pedelec soppianteranno le biciclette e appena il 14% pronostica che non ci sarà alcun cambiamento sostanziale.

0 commenti

Lascia un Commento

Want to join the discussion?
Feel free to contribute!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.